Radiologia a bassa dose radiogena

Fino a poco tempo fa, e in alcuni casi tuttora, negli studi dentistici si ricorreva alla radiografia convenzionale, o analogica, ovvero che utilizza come supporto una pellicola, da sviluppare in appositi liquidi chimici.

Questo tipo di radiologia espone a una dose maggiore di raggi X e, se il risultato non è soddisfacente, l’esame deve essere ripetuto con ulteriore esposizione alle radiazioni.

All’interno del nostro studio dentistico utilizziamo apparecchiature di radiologia a bassa dose radiogena, con una riduzione pari a 1/8 dell’esposizione alle radiazioni rispetto alla radiologia tradizionale. Inoltre la tecnologia digitale permette di eliminare completamente l’utilizzo di liquidi chimici per lo sviluppo, decisamente inquinanti per l’ambiente.

A seconda dei casi e delle diverse esigenze effettuiamo OPT (Ortopantomografia, o panoramica dentale), CBCT (Cone Beam Computed Tomography) oppure Rx endorali digitali.

Le apparecchiature digitali forniscono una visione molto più dettagliata – anche da diverse prospettive – a un alto standard qualitativo, inoltre rendono possibile ricreare in 3D e visualizzare in anteprima quale sarà il risultato dell’intervento.

Devi fare una radiografia alla bocca?

Richiedi una visita preliminare

Lunedì 9.00 – 18.30
Martedì 9.00 – 18.30
Mercoledì 9.00 – 18.30
Giovedì 9.00 – 18.30
Venerdì 9.00 – 18.30
Sabato --
Domenica --